Chi siamo

Il Laboratorio Redox Srl nasce nel 1982, stabilendo inizialmente la propria sede a Cologno Monzese (MI); qui inizia la sua attivitá nel settore della microanalisi, in supporto all´industria farmaceutica.
Nel corso degli anni, oltre a specializzarsi sempre piú in questa tecnica analitica, estende il proprio servizio anche ad altri settori: analisi termica (DSC), analisi dei metalli (ICP), tecniche cromatografiche (HPLC, GC). Alla fine degli anni 90 il Laboratorio acquisisce apparecchiature dedicate alla valutazione della sicurezza dei processi industriali (ARC, RC1, Sfera di Kühner per esplosione da polveri).
Nel 1999 si trasferisce nell´attuale e piú ampia sede di Monza. La formazione del personale ed i continui investimenti in strumentazione sono alla base della nostra politica aziendale.
Nell´ ambito GMP, al fine di garantire la continuitá del servizio analitico, REDOX dispone di due Persone Qualificate (QP), autorizzate da AIFA.

Cosa facciamo

Il laboratorio Redox svolge analisi seguendo i metodi descritti sia nella farmacopea europea (Ph. Eur) sia nella farmacopea americana (USP) entrambe tenute in costante aggiornamento.
Previo ricezione del metodo, il Laboratorio Redox può anche svolgere analisi seguendo i metodi

di altre farmacopee (es.: Japanese pharmacopoeia).
Grazie ad un equipe altamente specializzata, REDOX é in grado di soddisfare qualsiasi Vostra esigenza nei seguenti campi:

Stato solido

• Caratterizzazione delle proprietá fisiche dei singoli componenti di miscele
• Studio di processi di cristallizzazione
• Studio di formulazione

Analisi chimiche

• Analisi elementare e strutturale
• Analisi cromatografiche
• Preparazione di "Analytical Profiles"
• Validazione metodi analitici

Reattivitá chimica

• Valutazione dei pericoli potenziali connessi con la sintesi di prodotti chimici
• Audit di sicurezza dei processi industriali

Redox

Il nostro servizio opera secondo le norme cGPL previste dall´autorizzazione rilasciata dagli enti competenti (Ministero della Sanitá, UNI-EN-ISO/IEC 17025, SINAL)

Certificazioni ed autorizzazioni

Dal 2005 il laboratorio Redox é certificato dal Ministero della Salute quale Centro di Saggio operante in conformitá ai principi di Buona Pratica di Laboratorio (GLP).
Nel 2007 riceve l´autorizzazione all´ attivitá analitica nell´ambito delle Buone Pratiche di Fabbricazione (GMP), e nel 2009 é approvato dall´ente statunitense FDA. Fa parte dei laboratori, riconosciuti dal Ministero della Salute, abilitati a condurre analisi secondo quanto richiesto dalla normativa REACH. Possiede inoltre l´autorizzazione ministeriale alla detenzione di sostanze stupefacenti ai fini analitici. L´unitá qualitá gestisce il Sistema Qualitá distintamente secondo GLP e GMP, addestrando periodicamente il personale alle procedure interne e alla normativa di riferimento; gestisce inoltre la conduzione delle ispezioni interne e gli audit degli enti regolatori e dei clienti. Il QA e il QC elaborano i protocolli per ogni metodo analitico affinché venga garantita, oltre la verifica costante delle analisi effettuate e l´individuazione di eventuali situazioni non conformi, la validazione dei metodi, la loro corretta applicazione, ed un´efficiente tracciabilitá dei dati.

Validazione di metodi analitici

La validazione di un metodo é la conferma che la procedura analitica utilizzata peruno specifico test é adatta per l´uso a cui é stata preposta. Il protocollo operativo viene impostato in accordo alle linee guida ICH, SANCO, Farmacopee (USP, EP).

Aree Tematiche

Analisi ambientali; Analisi secondo direttiva RoHS; Caratterizzazione analitica di standard; Identificazione di impurezze; Polimorfismo; Reattivitá e calorimetria; Studi di Cristallizzazione; Studi di Liofilizzazione; Tecniche di purificazione/ concentrazione degli analiti; Test di stabilitá secondo ICH; Test analitici secondo farmacopea europea e americana; Validazione di metodi analitici

Settori merceologici

REDOX snc effettua analisi nel settore farmaceutico e chimico-farmaceutico, della chimica dei polimeri e della chimica di base ed ambientale, applicando metodi analitici interni, oppure forniti dai committenti, o desunti dalle Farmacopee.

Settori analitici

Attualmente il laboratorio é diviso in 6 diversi settori analitici, ciascuno coordinato da un Responsabile: Analisi Elementari; Analisi Metalli; Cromatografia liquida; Gascromatografia; Reattivitá e Sicurezza; Stato Solido. Nell´ambito GMP, al fine di garantire la continuitá del servizio analitico, REDOX dispone di due persone qualificate (QP), autorizzate da AIFA. Guarda la scheda >>

Societá operante dal 1982